images
Per ordini superiori a 40 euro
images
Prodotti garantiti fino a 3 anni
images
a casa tua con i migliori corrieri
images
Acquista in totale tranquillità

Mirtillo Legacy

Mirtillo Legacy – Vaccinium Corymbosum Legacy - Pianta di mirtillo americano molto fruttifera produce tra la seconda decade di luglio e la prima di agosto una notevole quantità di bacche blu di media pezzatura blu dall'ottimo sapore dolce e aromatico. Molto resistente al freddo, i fiori sono però sensibili alle gelate in tarda primavera.


VASO CM 16 - ALTEZZA 40/60 CM


Maggiori dettagli

142-40-60

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

9,40 €

- +

Prezzo per quantità

Qt.Prezzo
Da 10 8,50 €
Da 20 6,70 €

Mirtillo Americano Legacy - Arbusto molto rustico e di facilissima coltivazione dalle proprietà terapeutiche, fornisce un’abbondante fruttificazione a luglio, quando i rami si riempiono di bacche blu. I frutti una volta raccolti possono essere anche congelati. Il mirtillo americano Legacy viene utilizzato oltre che per tisane, infusi e decotti, anche per la preparazione di gustose marmellate, salse, crostate, in macedonia insieme ad altri frutti di bosco quali more, ribes, uva spina e lamponi, e per la preparazione di bevande e cocktail. La pianta è autofertile ma la vicinanza di almeno due piante rende la produzione di mirtilli notevolmente superiore.


Periodo di Raccolta:
maggiulugagosetott


 Altezza max 1,5 m
 Esposizione sole, mezz'ombra
 Frutti grandi bacche blu

 Arrivo delle piante  - Togliere delicatamente le piante di Mirtillo Americano 'Legacy' dagli imballi, senza fretta e con cautela. Se necessario innaffiarle. Non è necessario piantarle subito, basta solo irrigarle quando il terricco inizia ad essere secco.


 Messa a dimora  - Scavare una buca grande e profonda circa il doppio della dimensione del vaso. Porre a dimora le piante senza metterle troppo in profondità. Riempire la buca con una miscela di terra, terriccio universale da giardino di ottima qualità e concime organico a lenta cessione. Ricoprire la zolla con circa un paio di centimetri di terra. Riempire del tutto la buca con la miscela necessaria, effettuando una leggera pressione tutto intorno alla pianta.


 Irrigazione  - Dopo aver messo a dimora, innaffiare abbondantemente, soprattutto nei mesi caldi, per compattare il terreno. In seguito irrigare solo in caso di siccità prolungata.


@ 2017 Le tue Piante S.n.c.

Siate il primo a fare una recensione !