images
Per ordini superiori a 40 euro
images
Prodotti garantiti fino a 3 anni
images
A casa vostra con i migliori corrieri
images
Acquistare in totale tranquillità
Cipresso Nero

Cupressus sempervirens

Recensioni Cupressus sempervirens

Nessun cliente ha lasciato una valutazione

Caratteristiche Cupressus sempervirens:

 

E' la pianta che meglio denota il paesaggio di molte regioni italiane. Arriva a 20 - 22 metri di altezza ed è caratteristico per il portamento eretto e la cima appuntita. I rami aderiscono al tronco , rivolti verso l'alto e coperti da aghi (foglie) verde scuro. Molto impiegato nei giardini e nei parchi per essere piantato isolato, a gruppi e per delimitare viali. Fruttifica con coccole rotonde, larghe 2 - 3 cm, verdi prima, bruno grigiastre a maturazione. Poco esigente in fatto di terreno tollera sia i suoli argillosi che quelli calcarei, poveri e secchi, anche in prossimità del mare.

Maggiori dettagli

9,90 €

  • ↕ 60/80 cm - vaso: Ø cm

- +

@ 2017 Le tue Piante S.n.c.

Ulteriori informazioni su Cupressus sempervirens

 Tipo albero sempreverde
 Nome comune cipresso nero, cipresso toscano
 Nome botanico cupressus sempervirens
 Altezza max 20 - 22 m
 Larghezza max 2 - 3 m
 Esposizione sole, mezz'ombra
 Rusticità -10°C
 Crescita annuaveloce
 Foglie verde intenso, scuro
 Frutti coccole larghe 2-3 cm, prima verdi poi marroni
 Consegnaarbusto in vaso

Cosa fare all'arrivo di Cupressus sempervirens - Rimuovere delicatamente le piante di Cupressus sempervirens dagli imballi, senza fretta e con cautela. Liberarle dalla rete tubolare che le avvolge tagliando il nodo sotto il vaso e tirandola verso l’alto. Se necessario innaffiarle. Non è necessario piantarle subito, basta solo irrigarle quando il terricco è secco.


Messa a dimora Cupressus sempervirens - Scavare una buca grande e profonda circa il doppio della dimensione del vaso. Porre a dimora le piante di Cupressus sempervirens senza metterle troppo in profondità. Riempire la buca con una miscela di terra, terriccio universale da giardino di ottima qualità e concime organico a lenta cessione. Ricoprire la zolla con circa un paio di centimetri di terra. Riempire del tutto la buca con la miscela necessaria, effettuando una leggera pressione tutto intorno alla pianta in modo da compattare il terreno.


Irrigazione Cupressus sempervirens - Dopo aver messo a dimora, innaffiare abbondantemente il Cupressus sempervirens, soprattutto nei mesi caldi, per compattare il terreno. In seguito irrigare solo quando il terreno inizia ad asciugarsi, in modo da mantenere un giusto tasso di umidità alle radici ed evitare problemi di ristagno idrico.


Potatura Cupressus sempervirens - Al momento della piantagione del Cupressus sempervirens non occorre effettuare potature importanti. Per favorire una crescita più folta è sufficiente eventualmente procedere con una leggera cimatura. In seguito procedere con potature più consistenti per dare forma e vigore alle piante di Cupressus sempervirens.


Concimazione Cupressus sempervirens - Eseguire in febbraio-marzo e in settembre-ottobre due fertilizzazioni con concime organico a lenta cessione, per mantenere un costante apporto nutritivo durante tutto l'anno.


tag: prezzo Cupressus sempervirens, Cupressus sempervirens online, vendita Cupressus sempervirens, alberi da giardino Cupressus sempervirens

Recensioni su Cupressus sempervirens