Melograno una pianta ornamentale per ogni gusto



Il Melograno: una pianta ornamentale per tutte le stagioni

Volete dei buoni motivi per coltivare nel vostro giardino una o più piante di melograno? Possiamo davvero fornirvene molti però abbiamo deciso di evidenziare come il melograno sia una bella pianta in qualsiasi stagione dell’anno. Vediamo insieme perché. 

 

Inverno, una tessitura di rami superba.

inverno

 

Il melograno fa bella mostra di se anche nei mesi invernali quando, priva delle foglie, mette in evidenza la forma e la struttura di questa meravigliosa pianta da giardino. Molto bella è la corteccia, luminosa e irregolare, che varia dal rossiccio a tonalità di marrone e grigio molto chiare.

 

 

Primavera, meravigliosa scenografia di luci e colori.

primavera

 

In questa stagione assistiamo al risveglio del Melograno, nome scientifico Punica Granatum, con l’emissione di un fitto fogliame di un bel verde brillante. A maggio avviene la fioritura, in maniera così copiosa da poter essere considerato anche una pianta da fiore. I fiori sono di colore rosso-arancio molto acceso che contrasta in maniera perfetta con il colore delle foglie.

Estate, la stagione preferita del melograno.

estate

 

Pianta ornamentale che predilige posizioni assolate, durante l’estate i frutti prendono forma e crescono rapidamente, all’inizio di colore verde per passare velocemente a tonalità rossastre sempre più decise, a seconda della varietà. La vegetazione del melograno è folta e brillante sotto la luce del sole di cui il melograno apprezza calore ed intensità.   

Autunno, stagione di colori e di raccolta.

autunno

 

In autunno il fogliame assume sempre più un magnifico colore giallo bronzato che contrasta in maniera decisa con il rosso dei frutti. Molto particolare e bella è anche la macchia di foglie gialle che via via si deposita ai piedi della pianta di melograno, lasciando sempre più in evidenza i bellissimi frutti pronti da essere raccolti.

Torneremo sicuramente a parlare di questa magnifica pianta ornamentale da giardino, analizzando le varietà e l’impiego in cucina dei frutti, purtroppo ancora poco conosciuto.

 

 

Le piante di cui abbiamo parlato in questo articolo:

Articoli simili

Non c’è mora senza spine? Adesso non più!

Nel variegato panorama dei frutti di bosco la mora occupa un posto di tutto rispetto. Molto ricca...
Leggi di più

Siepe di ligustro: elegante e con una splendida fioritura bianca!

La siepe di ligustro crea delle vere e proprie barriere verdi, dei muri naturali che possono...
Leggi di più

Jasminum Nudiflorum: un rampicante tutto da scoprire!

Conosciuto, per lo più, come Gelsomino di San Giuseppe e Gelsomino d’inverno, il...
Leggi di più

Un giardino colorato anche in inverno

Chi l’ha detto che durante la stagione invernale i nostri giardini debbano necessariamente...
Leggi di più

La cura del giardino in inverno

Siamo ormai nel pieno della stagione invernale e questo periodo dell'anno, che sembra rendere il...
Leggi di più

COTONEASTER, LA SOLUZIONE IDEALE PER GIARDINI TERRAZZATI

Se il tuo giardino presenta delle zone di difficile accesso, o dei terrazzamenti, non rinunciare...
Leggi di più

Le erbe aromatiche: un prezioso alleato in cucina

La cucina italiana è senz'altro caratterizzata dall'uso di numerose erbe aromatiche che...
Leggi di più

Spirea un bellissimo arbusto per il tuo giardino

Spirea Japonica Anthony Waterer bellissimo arbusto a fioritura estiva Vogliamo creare...
Leggi di più